IL BANDO DEL CONCORSO SCORRERIE LETTERARIE ANNO 2021

REGOLAMENTO


Art.1 Tema del concorso

“Pensa a uno specifico luogo di Monza e, partendo da esso, componi la tua opera”


Art.2 Requisiti di partecipazione

La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti gli studenti e le studentesse delle scuole secondarie di secondo grado di Monza.
Sono ammessi al concorso racconti di prosa e poesia in lingua italiana attinenti al tema proposto. La lunghezza massima dei racconti non deve superare i 20.000 caratteri spazi inclusi. La lunghezza massima delle poesie non deve superare i 40 versi.

I racconti e le poesie che non rispetteranno tali limiti saranno esclusi dal concorso.

Ogni autore potrà inviare una sola opera per ciascuna sezione (prosa e/o poesia). Le opere inviate devono essere inedite e mai premiate ad altri concorsi.


Art.3 Termini e modalità di partecipazione

Gli autori dovranno inviare l’opera e il modulo di iscrizione con la liberatoria compilata e firmata (nel caso di partecipanti minorenni, si richiede firma del tutore legale) via email all’indirizzo (scorrerieletterarie@gmail.com) entro le 23:59 del giorno 31 luglio 2021. Faranno fede la data e l’ora dell’email a cui seguirà una conferma di avvenuta iscrizione al concorso.

L’email dovrà avere il seguente oggetto: Premio Scorrerie Letterarie – Nome:[Nome e Cognome Autore] – Titolo:[Titolo Opera].

Le opere che arriveranno dopo tale data saranno escluse dal concorso, così come gli elaborati non accompagnati dal modulo d’iscrizione firmato.
I racconti dovranno essere inviati in uno dei formati indicati: doc, docx. Il nome del file deve essere il titolo dell’opera (per esempio “I_promessi_sposi.docx”). Nel racconto non dovranno essere presenti riferimenti all’autore (nome, cognome o altro che possa far risalire all’identificazione dell’autore), pena l’esclusione dal concorso.


Art.4 - Giuria e modalità di valutazione dei racconti

La Giuria Tecnica composta da esperti del settore editoriale, docenti e autori valuterà le opere sulla base dei criteri della coerenza con il tema, stile e originalità e segnalerà le migliori. I sei vincitori saranno poi selezionati da una Giuria Qualitativa composta da membri dell’Associazione Culturale Parafrisando.
La Giuria potrà escludere le opere non conformi al presente regolamento o in evidente contrasto con lo spirito dello stesso.
Nessun membro della Giuria può partecipare al Concorso, nemmeno per interposta persona.
Le sei opere che avranno ottenuto il punteggio maggiore parteciperanno alla cerimonia finale. In occasione della cerimonia sarà resa nota la graduatoria finale con i vincitori.


Art.5 - Risultati finali e cerimonia di premiazione

La premiazione avverrà la sera del 15 Ottobre 2021. Il luogo e il programma dettagliato della cerimonia di premiazione saranno comunicati con anticipo agli autori finalisti per far sì che possano organizzare al meglio l’eventuale partecipazione all’evento.
Durante la cerimonia di premiazione, sarà definito l’ordine dei vincitori a cui saranno assegnati i seguenti premi:

Sezione prosa
• 1° classificato: 100 euro in buoni spendibili presso librerie
• 2° classificato: 50 euro in buoni spendibili presso librerie
• 3° classificato: 25 euro in buoni spendibili presso librerie

Sezione poesia
• 1° classificato: 100 euro in buoni spendibili presso librerie
• 2° classificato: 50 euro in buoni spendibili presso librerie
• 3° classificato: 25 euro in buoni spendibili presso librerie

L’organizzazione si riserva il diritto di attribuire ulteriori premi e menzioni speciali a opere che si distinguano per stile e originalità.

Per il ritiro del premio è richiesta la presenza dell’autore o di un suo sostituto, munito di delega scritta e di documento d’identità.


Art.6. Accettazione del regolamento e disposizioni finali

La partecipazione al concorso implica di fatto l’accettazione di tutte le norme indicate nel presente bando, senza possibilità di successive contestazioni.
L’autore dichiara di essere l’esclusivo proprietario dell’opera. L’autore dà anche piena assicurazione che la rappresentazione o eventuale pubblicazione dell’opera non violerà, né in tutto, né in parte, diritti di terzi. L’Associazione si riterrà sollevata da eventuali rivalse di terzi, di cui risponderà esclusivamente e personalmente l’autore.
L’Associazione si riserva il diritto di pubblicazione delle opere in formato digitale per l’antologia del Premio che sarà disponibile online.
Gli autori delle opere pubblicate o divulgate rinunciano a qualsiasi compenso relativo a tali opere, mantenendone comunque la proprietà dei diritti d’autore e quindi la libertà di pubblicazione presso altro editore e su qualsiasi supporto.
Per il trattamento dei dati personali, ai sensi del Regolamento (UE) 679/2016 in materia di protezione dei dati personali (in inglese “General Data Protection Regulation”, in breve GDPR), l’associazione dichiara che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del Premio; dichiara che, con l’invio dei materiali letterari partecipanti al concorso, l’interessato acconsente al trattamento dei dati personali; dichiara inoltre che, l’autore, per l’esercizio dei diritti, può rivolgersi alla Segreteria del Premio scrivendo all’indirizzo parafrisando@gmail.com, avendo cura di allegare alla richiesta copia di un documento di identità e del codice fiscale. Si ha inoltre diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it).
Si precisa infine che l’Associazione Parafrisando è Titolare del trattamento dei dati.